Descrizione

Gli algoritmi messi in campo dal particolarissimo riverbero sono due: Ultraplate e Cathedra, selezionabili via micro switch. Il primo propone un Plate Verb capace di colorare il suono in maniera estremamente singolare, mentre il secondo strizza locchio agli ambienti Church, risultando molto denso e corposo. I due potenziometri Lo e Hi Frequency servono a enfatizzare le frequenze basse e alte dell’effetto. Space controlla la quantit di riverbero il decay, per intenderci che si desidera impiegare e Mix miscela il segnale dry con quello wet. Il controllo Modulate aggiunge modulazioni alle code, agendo come il controllo Depth di un chorus, mentre Pitch Vector agisce sul pitching: si pu passare da riflessi dambiente intonati unottava sotto a quelli con un quinta su, fino a giungere a un effetto shimmer. Con questo cursore possibile anche indirizzare come calanti o crescenti le modulazioni innescate attraverso Modulate. Ciascuno di questi controlli, combinato alla contemporanea pressione di un secondo micro switch denominato Alt, aziona un ulteriore livello dei parametri che vanno dal Rate delle modulazioni al pre-delay, dalla profondit del vibrato addizionale all’intensit degli effetti di pitching, dalla densit del riverbero al tempo di attacco della funzione swell attivabile via foot switch. Dunque, sei potenziometri per dodici parametri.
Caratteristiche

Algoritmi di riverberi artigianali
Mix analogico e percorso del segnale dry
Smorzamento delle alte e basse frequenze
Ampia capacit di modulazione
Auto Swell Envelope (variabile e foot-switchable)
Ingresso e uscita stereo
Livello headroom di input output commutabile per livelli di chitarra, sintetizzatore o di linea
Controllo pedale di espressione su tutti i parametri contempor